Categories: Spazio

La Luna di Giove-Europa potrebbe essere abitabile

Advertisement

Un nuovo modello degli scienziati della NASA sostiene la teoria che l’oceano interno della luna di Giove Europa sarebbe in grado di sostenere la vita.

Inoltre hanno calcolato che quest’acqua, che si ritiene essere un oceano sotto la conchiglia di ghiaccio superficiale, potrebbe essersi formata per la rottura di minerali contenenti acqua a causa delle forze di marea o dal decadimento radioattivo. Questo lavoro, che non è ancora stato sottoposto a una valutazione tra pari, viene presentato per la prima volta alla conferenza virtuale di Goldschmidt e potrebbe avere implicazioni anche per altre lune del sistema solare.

Europa è una delle più grandi lune del sistema solare. Dopo i flybys della navicella spaziale Voyager e Galileo, gli scienziati hanno sostenuto che la crosta superficiale galleggia su un oceano sotterraneo. Tuttavia le origini e la composizione di questo oceano non sono chiare.

I ricercatori, con sede presso il Jet Propulsion Laboratory della NASA in California, hanno modellato i serbatoi geochimici all’interno di Europa utilizzando i dati della missione Galileo. Il ricercatore capo Mohit Melwani Daswani ha detto: “Siamo stati in grado di modellare la composizione e le proprietà fisiche del nucleo, dello strato di silicato e dell’oceano. Abbiamo scoperto che diversi minerali perdono acqua e volatili a diverse profondità e temperature. Abbiamo sommato queste sostanze volatili che si stima siano andate perdute dall’interno e abbiamo scoperto che sono coerenti con la massa dell’oceano corrente prevista, il che significa che probabilmente sono presenti nell’oceano”.

I ricercatori hanno scoperto che i mondi oceanici come Europa possono essere formati dal metamorfismo: in altre parole, il riscaldamento e l’aumento della pressione causata dal decadimento radioattivo precoce o dal successivo movimento di marea del sottosuolo, causerebbe la rottura dei minerali contenenti acqua e il rilascio dell’acqua intrappolata.

Advertisement

Hanno anche scoperto che questo oceano sarebbe stato originariamente leggermente acido, con alte concentrazioni di anidride carbonica, calcio e solfato.

“In effetti si pensava che questo oceano potesse essere ancora piuttosto solforico” ha detto Mohit Melwani Daswani, “ma le nostre simulazioni, insieme ai dati del telescopio spaziale Hubble, che mostra il cloruro sulla superficie di Europa, suggeriscono che l’acqua molto probabilmente è diventata ricca di cloruro. In altre parole, la sua composizione è diventata più simile a quella degli oceani sulla Terra. Crediamo che questo oceano potrebbe essere abbastanza abitabile per la vita”.

Ha continuato: “Europa è una delle nostre migliori possibilità di trovare vita nel nostro sistema solare. La missione Europa Clipper della NASA partirà nei prossimi anni, e quindi il nostro lavoro mira a preparare la missione, che indagherà sull’abitabilità di Europa. I nostri modelli ci portano a pensare che anche gli oceani di altre lune, come Ganimede vicina ad Europa e Titano la maggiore luna di Saturno, potrebbero essersi formati con processi simili. Dobbiamo però ancora capire diversi punti, come ad esempio i fluidi migrano attraverso l’interno roccioso di Europa”.

Europa Luna di giove

I ricercatori hanno ora collaborato con gruppi a Nantes e Praga per cercare di identificare se i vulcani del fondo marino possono aver contribuito all’evoluzione dell’acqua ricca di cloruri su Europa. La NASA ha recentemente pubblicato nuove foto ad alta risoluzione di Europa, mostrando possibili siti di esplorazione per testare questi risultati.

Advertisement

La luna di Giove Europa è un mondo affascinante. Sulla sua superficie, la luna sembra graffiata e segnata da cicatrici bruno-rossastre, che rastrellano la superficie in un disegno incrociato. Queste “cicatrici” sono incise in uno strato di ghiaccio d’acqua, che si pensa sia spesso almeno diversi chilometri e che copre un vasto – e potenzialmente abitabile – oceano sotterraneo.

Commentando, il professor Steve Mojzsis, professore di geologia all’Università del Colorado, ha detto:

“Una domanda di lunga data sulla possibilità che un mondo “oceanico ammantato” come Europa possa essere abitabile si riduce alla possibilità di sostenere un flusso di elettroni che possano fornire l’energia necessaria per alimentare la vita. Ciò che non è chiaro è se tali lune ghiacciate possano mai generare abbastanza calore da fondere la roccia; certamente la chimica è interessante all’interno di questi corpi, ma quale affidabile flusso di elettroni potrebbe essere usato dalla vita aliena per alimentarsi nelle fredde e oscure profondità? Un aspetto chiave che rende un mondo “abitabile” è la capacità intrinseca di mantenere questi squilibri chimici. Senza dubbio, le lune ghiacciate mancano di questa capacità, e questo deve essere testato in ogni futura missione in Europa”.

Il professor Mojzsis non è stato coinvolto in questo lavoro, questo è un commento indipendente.

Advertisement

Con un diametro di 3.100 km, Europa è leggermente più piccola della Luna terrestre. Poiché Europa orbita intorno a Giove a circa 780 milioni di km dal Sole, la temperatura della superficie non supera mai i -160° Celsius; la temperatura dell’oceano è ancora sconosciuta. A Galileo si attribuisce il merito di aver scoperto Europa, insieme a 3 grandi lune di Giove, l’8 gennaio 1610.

Advertisement
Notiziepress

Recent Posts

Mini-luna sta per entrare nell’orbita terrestre

Una nuova mini Luna sta per essere attirata dall'orbita terrestre A partire dal 15 ottobre… Read More

5 giorni ago

LA VITA PUÒ SOPRAVVIVERE ALLA MORTE DI UNA STELLA?

La vita, sarebbe in grado di sopravvivere alla morte di una Stella? Molti astronomi si… Read More

1 settimana ago

C’è vita su Venere

C'è vita su Venere, li nell'atmosfera,dove la temperatura è più fresca C'è vita su Venere,… Read More

2 settimane ago

Un robot scrive un articolo:”Non distruggeremo l’umanità”

Un Robot scrive un articolo assicurando che l'intelligenza artificiale non ha intenzione di distruggere l'umanità.… Read More

2 settimane ago

Le lune di Giove potrebbero riscaldarsi a vicenda.

Giove a le Sue Lune potrebbero riscaldarsi a vicenda In un processo chiamato riscaldamento di… Read More

2 settimane ago

Le Misteriose Foreste di Pietra di yunnan

Come sono nate Le Misteriose Foreste di Pietra di yunnan? Come sono nate Le Misteriose… Read More

2 settimane ago